Lambretta Models
Scegli il modello Lambretta

Ricambi Lambretta 48

Lambretta 48 Primissima serie fino a Ottobre 1955

Scheda tecnica

Produzione Agosto 1955 a Ottobre 1955
Produzione 1955 Numero partenza telaio: 000.001 - 005.929

Produzione 1956
Numero partenza telaio: 005.930 - 028.085

Produzione 1957
Numero partenza telaio: 028.086 - 034.911

Produzione 1958
Numero partenza telaio: 034.912 - 038.223

 



Particolari identificazione “48”:

Primissima serie fino a Ottobre 1955: Coperchio motore lato sinistro con inserito disco cromato e scritta Innocenti in rosso, comando del cambio a un solo filo, bobina esterna, coperchio porta attrezzi in metallo, dispositivo alzavalvola alla testata.

Prima serie fino a Ottobre 1958: Comando del cambio a un filo, bobina esterna, coperchio porta attrezzi in plastica, coperchio motore lato sinistro con scritta Innocenti ricavata direttamente in fusione, dispositivo alzavalvola alla testata.
 
Schema colorazione:

Tutta nello stesso colore Grigio Landa o Rosso Pompei o Grigio Lambro ad eccezione dei mozzi ruota e del telaio sella verniciati alluminio Fiat 690. Il carter motore è sempre verniciato alluminio Fiat 690. Gli ammorizzatori posteriori sono normalmente verniciati nel colore della carrozzeria; nel caso fossero montati gli ammortizzatori maggiorati in alluminio tipici della seconda serie, devono essere lucidati e non verniciati.

Dati di manutenzione:

Miscela 6% candela filetto corto 240 scala Bosch Olio motore sae 15/50 400 gr. Carburatore T5-11S getto max 62 valvola 50 Carburatore T4-12S getto max 60 valvola 50

 

 

 

Lambretta 48 Seconda serie da Ottobre 1958 a termine produzione

Scheda tecnica

Produzione da Ottobre 1958 a Marzo 1961
Numero partenza telaio: non disponibile



Particolari identificazione “48”:
Comando del cambio a due fili, bobina interna al motore, eliminato dispositivo alzavalvola alla testata.

Ultimissima produzione: Braccialetti porta leve in alluminio (al manubrio) di fabbricazione esterna.

Schema colorazione:

Tutta nello stesso colore Grigio Landa o Rosso Pompei o Grigio Lambro ad eccezione dei mozzi ruota e del telaio sella verniciati alluminio Fiat 690. Il carter motore è sempre verniciato alluminio Fiat 690. Gli ammorizzatori posteriori sono normalmente verniciati nel colore della carrozzeria; nel caso fossero montati gli ammortizzatori maggiorati in alluminio tipici della seconda serie, devono essere lucidati e non verniciati.

Dati di manutenzione:

Miscela 6% candela filetto corto 240 scala Bosch Olio motore sae 15/50 400 gr. Carburatore T5-11S getto max 62 valvola 50 Carburatore T4-12S getto max 60 valvola 50

 

 
© 2011 Lambretta Service di Del Giudice Vincenzo - Via S. D'Acquisto 21 - 72020 Torchiarolo BR - P.IVA 02402540740 C.F. DLGVCN55C13L213X
ITEMID: Array ( [option] => com_content [Itemid] => 45 [id] => 14 [lang] => it [view] => article )